Riparare pelli Pull Up

Come riparare le pelli Pull Up

Selezionate dal menù a tendina il tipo di intervento che dovete effettuare per trovare i consigli degli esperti Fenice e i prodotti adatti per affrontarlo.

Per tutti i prodotti per la cura della pelle ricordate di agitare il contenuto dei flaconi prima dell’uso (soprattutto se si tratta di pigmenti e coloranti) e di testare tutti i prodotti in un’area nascosta prima dell’uso.

Grasso - Olio

  1. Spruzzare lo Sgrassante per Pelli, lasciare agire per almeno 4 ore
  2. Rimuovere la polvere con un’aspirapolvere, poi con una spugna asciutta
  3. Detergere nuovamente con il Pulitore Delicato
  4. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  5. Asciugare con un termosoffiatore

Muffa

  1. Detergere con il Pulitore Delicato ed asciugare
  2. Inumidire un panno morbido con Antimuffa e strofinare delicatamente sulla parte da trattare
  3. Se necessario, ripetere l’operazione dopo 24 ore
  4. Detergere nuovamente con il Pulitore Delicato per rimuovere tracce residue di Antimuffa
  5. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  6. Asciugare con un termosoffiatore

Pelle che scricchiola

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  3. Asciugare con un termosoffiatore

Pelle secca, rigida

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  3. Asciugare con un termosoffiatore

Repus

  1. Detergere con il Pulitore Delicato e far asciugare
  2. Inumidire un panno morbido con Antirepus e strofinare delicatamente sulla parte da trattare
  3. Rinnovare il panno frequentemente, utilizzando sempre una parte pulita
  4. Lasciare a riposo per 24 ore, se necessario, ripetere l’operazione
  5. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  6. Asciugare con un termosoffiatore

Scolorimento

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ritocco per Pelli Aniline, avendo cura di distendere il prodotto in modo uniforme
  3. Ripetere l’applicazione in piccole quantità e più passaggi, asciugando bene tra uno e l’altro, fino ad uniformare la tinta dell’area danneggiata a quella integra
  4. Ravvivare con il Ravvivante per Pelli Cerate

Screpolature

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  3. Asciugare con un termosoffiatore

Sporco sedimentato

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  3. Asciugare con un termosoffiatore

Strisci e graffi

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Ritoccare la parte con il Ritocco per Pelli Aniline, diluito 1 a 5 con Ravvivante per Pelli Cerate
  3. Eliminare i graffi utilizzando il Correttore per Graffi (se necessario)
  4. Ravvivare con il Ravvivante per Pelli Cerate

 

Come riparare le pelli Pull Up

Selezionate dal menù a tendina il tipo di intervento che dovete effettuare per trovare i consigli degli esperti Fenice e i prodotti adatti per affrontarlo.

Per tutti i prodotti per la cura della pelle ricordate di agitare il contenuto dei flaconi prima dell’uso (soprattutto se si tratta di pigmenti e coloranti) e di testare tutti i prodotti in un’area nascosta prima dell’uso.

Grasso - Olio

  1. Spruzzare lo Sgrassante per Pelli, lasciare agire per almeno 4 ore
  2. Rimuovere la polvere con un’aspirapolvere, poi con una spugna asciutta
  3. Detergere nuovamente con il Pulitore Delicato
  4. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  5. Asciugare con un termosoffiatore

Muffa

  1. Detergere con il Pulitore Delicato ed asciugare
  2. Inumidire un panno morbido con Antimuffa e strofinare delicatamente sulla parte da trattare
  3. Se necessario, ripetere l’operazione dopo 24 ore
  4. Detergere nuovamente con il Pulitore Delicato per rimuovere tracce residue di Antimuffa
  5. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  6. Asciugare con un termosoffiatore

Pelle che scricchiola

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  3. Asciugare con un termosoffiatore

Pelle secca, rigida

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  3. Asciugare con un termosoffiatore

Repus

  1. Detergere con il Pulitore Delicato e far asciugare
  2. Inumidire un panno morbido con Antirepus e strofinare delicatamente sulla parte da trattare
  3. Rinnovare il panno frequentemente, utilizzando sempre una parte pulita
  4. Lasciare a riposo per 24 ore, se necessario, ripetere l’operazione
  5. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  6. Asciugare con un termosoffiatore

Scolorimento

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ritocco per Pelli Aniline, avendo cura di distendere il prodotto in modo uniforme
  3. Ripetere l’applicazione in piccole quantità e più passaggi, asciugando bene tra uno e l’altro, fino ad uniformare la tinta dell’area danneggiata a quella integra
  4. Ravvivare con il Ravvivante per Pelli Cerate

Screpolature

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  3. Asciugare con un termosoffiatore

Sporco sedimentato

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Applicare il Ravvivante per Pelli Cerate con una spugna o un panno morbido di cotone
  3. Asciugare con un termosoffiatore

Strisci e graffi

  1. Detergere con il Pulitore Delicato
  2. Ritoccare la parte con il Ritocco per Pelli Aniline, diluito 1 a 5 con Ravvivante per Pelli Cerate
  3. Eliminare i graffi utilizzando il Correttore per Graffi (se necessario)
  4. Ravvivare con il Ravvivante per Pelli Cerate

 

Contattaci

Per qualsiasi necessità è possibile inviare una mail ad info@fenice.care
oppure utilizzare il modulo sottostante

Contattaci

Per qualsiasi necessità è possibile inviare una mail ad info@fenice.care
oppure utilizzare il modulo sottostante